Poecilia reticulata

Varietà Creme armatus

 

Caratteristiche tipiche:

Questa forma mette mostra il doppio colore recessivo "crema" (oro x bronzo), (doppio omozigote bbgg). La specie  classica armatus fino al 1970 era di colore grigio [1]; successivamente è stata introdotta la caratteristica crema.

Per questi motivi, una forma viene descritta come Varietà Armatus grigio:

  1. due o tre macchie rosso sul lato del corpo, la più grande nella vicinanza della pinna caudale. Spesso il corpo mostra anche una macchia rossa alla base della coda.
  2. uno o due macchie nere sul lato del corpo davanti alla pinna di schiena. Una delle macchie è di solito posizionato sempre molto in alto e divide spesso la macchia rossa in due.
  3. un punto nero piccolo sulla pinna caudale o alla sua base.
  4. la pinna caudale mostra una lunga spada sotto pigmentata, stretta bianca. (Winge 1927).

 

In questa varietà di armatus e visibile la spada colorata bianca sulla parte inferiore; e leggermente visibile la presenza di una linea orizzontale rossa alla base della coda. Tutte le altre caratteristiche della specie Armatus- non sono visibili a causa della mancanza di pigmentazione.

Non solo i maschi ma anche le femmine hanno un colore crema, questo colore tende verso il giallo pallido. Gli occhi sono pigmentati.

 

Storia:

Nel 1922 Winge ricevette dal Signor Jensen, Husumgade, Copenhagen, un maschio Guppy  con una spada nella parte inferiore della pinna caudale. Questa, fino ad allora, sconosciuta forma di pinna è comparsa spontaneamente nel programma di riproduzione. Jensen ha considerato erroneamente l'animale un ibrido tra Guppy e Xiphophorus helleri, poiché i guppy con la spada non erano ancora sconosciuti a quel tempo.  Questa ipostesi è subito stata contestato da Winge in base al numero dei raggi della pinna di schiena e la morfologia generale del pesce. Questo maschio numero 458 è stato incrociato con la femmina numero 457, (una delle solite femmine X0X0 di Winge), e tutti i figli sono stati a loro volta incrociato con una femmina X0X0.  Winge mantenne questa varietà di armatus fino al 1944. Già nel 1934 l’istituto Carnegie di Washington ricevette da Winge alcuni esemplari. L’istituto li mantenne fino al 1970. Nel 1972 il professore Schröder (Monaco di Baviera) ricevette i suoi esemplari dall’Inghilterra dal Dr. Purdom.

Sempre nella stessa occasione Schröder ha ricevuto la specie crema, cosicché chi ha incrociato il colore/filigrana recessivo non e stato possibile chiarire. In seguito al pensionamento del prof. Schröder il DGLZ è venuto in possesso di questa specie 1998.

 

L’allevamento e mantenimento:

Questa forma purtroppo si è estinta presso di me (parla Harald Auer) poiché la mia femmina è restata per lungo tempo non gravida.Ho tenuto questa specie in un acquario comune in acqua dal rubinetto (medio-dura). Come cibo è stato somministrato foraggio in fiocchi,cibo vivo e surgelato. Questa specie e chiaramente più difficile da allevare rispetto alle solite specie, per il motivo che le femmine più vecchie diventano spesso sterili ed il numero dei piccoli è così limitato. I piccoli corrono un grande rischio di essere divorati poiché la loro tinta corporea chiara è molto vistosa. È importante, a causa del difficile allevamento di questa varietà, che più allevatori la tengano per potere aiutarsi in caso di problemi nell’allevamento di questa particolare forma. L’allevamento di questa specie è significativo da una parte per il fatto dell’ età della stessa; ma anche per il fatto che i Creme-Guppies sono estremamente rari. Attraverso l’incrocio di un maschio Creme-Armatus con una femmina di grigio (selvatico), ho potuto riottenere una variante originale della specie dell'Armatus. Così ho potuto salvare almeno da me il vecchio Armatus-Gene. Questa specie aumenta splendidamente in allevamento comune, non sembra soffrire di problemi di fertilità. Il disegno dei maschi corrisponde alle indicazioni riportato nel libro di Winge, la spada sotto (gialla e/o nera) non è però mai (finora) tanto  lunga quanto quella sulla foto sopra. Nel frattempo ho ottenuto anche dei piccoli biondi e dorati (statisticamente possibile al 25% in F2). Questi sono stati separati è adesso esiste un specie Creme-armatus è una Gold-armatus.

 

Stato d’allevamento: 

La specie originale è disponibile presso un allevatore. La specie Armatus-griggio selvaggio è i Creme-Armatus, secondo le mie informazioni,  esistono solo da me.